sabato, 4 Dicembre 2021

Ozzy Osbourne celebra il 40° anniversario di “Diary of Madman”

Declamato dalla Rock and Roll hall of Fame e detentore di molteplici Grammy Award, Ozzy Osbourne celebra il 40esimo anniversario di '"Diary of a Madman" del 1981

Da non perdere

Declamato dalla Rock and Roll hall of Fame e detentore di molteplici Grammy Award, OZZY OSBOURNE celebra il 40esimo anniversario di DIARY OF A MADMAN’ del 1981 con un’uscita digitale che include una nuova traccia: una versione live della sua hit “Flying High Again”. 

Contemporaneamente all’uscita, comunica una nuova collaborazione con Dogtown, disponibile da questo venerdì.

OZZY X DOGTOWN Limited Deck

Questa collezione è un omaggio alla musica di OZZY, colonna sonora dello skateboarding per più di 40 anni.
La collaborazione prevede tavole da skateboard e abbigliamento: 200 tavole in edizione limitata con opere di Sean Cliver, dipinte con una brillante vernice “Midnight Fade” arricchita da fiocchi argentati, disegnate da Jim ‘Red Dog’ Muir, prodotte dalla PS Stix di Paul Schmitt e serigrafate a mano da Chicken (ScreamingSqueegees) sulla classica forma ‘Stonefish’ delle tavole anni 80.
Sono inoltre previste una serie limitata di t-shirt e felpe con cappuccio personalizzate con grafica OZZY X DOGTOWNTutti gli articoli saranno disponibili dalle ore 21 di venerdì 29 ottobre.

La ristampa digitale di ‘DIARY OF A MADMAN’ sarà disponibile dal 5 novembre su tutte le piattaforme digitali.
Questo album è la seconda uscita in studio di OZZY e l’ultima a cui ha partecipato Randy Rhoads, uno dei chitarristi più talentuosi della scena metal degli anni 80.
L’uscita multi-platino – con cinque milioni di album venduti in tutto il mondo – include uno dei brani rock più ascoltati in assoluto “Flying High Again”. 

L’album si è posizionato 15esimo nella lista del 2017 “100 più grandi album metal di tutti i tempi” di Rolling Stone.
Kory Grow ha aggiunto “A year after proving he was still a vital musical force on his first post–Black Sabbath solo LP, 1980’s Blizzard of Ozz, Ozzy Osbourne demonstrated it wasn’t a one-time fluke with an album of poppy and gothic anthems like ‘Flying High Again’ and the almost classical closing title track. Guitarist Randy Rhoads, who died in a plane crash while touring for Diary in 1982, had already proven himself a virtuoso on Blizzard; here, he worked even harder to find the rare nexus between showboat chops and clever songwriting…”

La tracklist di THE DIARY OF A MADMAN è la seguente:
1. Over the Mountain1.
2. Flying High Again
3. You Can’t Kill Rock and Roll
4. Believer
5. Little Dolls
6. Tonight
7. S.A.T.O.
8. Diary of a Madman
9. Believer (live)*
10. Flying High Again (live)**precedentemente non disponibile in digitale.

Ultime notizie