mercoledì, 8 Dicembre 2021

Covid Italia, 4.866 nuovi casi e 50 morti: il bollettino del 28 ottobre

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino sanitario aggiornato a oggi, giovedì 28 ottobre 2021.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, giovedì 28 ottobre, registra 4.866 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei positivi da inizio pandemia è pari a 4.757.231. I morti sono 50. Il totale delle vittime sale a 132.004.

Abruzzo
I nuovi casi registrati sono 98 in Abruzzo oggi, 28 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi guariti sono 37. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 1.657 (+61 rispetto a ieri). I ricoverati in ospedale in area medica sono 54; 9 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1.594 (+60 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 24 su 584 tamponi analizzati in Basilicata nelle ultime 24 ore: lo ha reso noto la task force regionale, aggiungendo che sono scesi da 21 a 20 i pazienti ricoverati negli ospedali (nessuno è in terapia intensiva). Le persone in isolamento domiciliare sono 791 e 15 sono i nuovi guariti.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 215, individuati attraverso 21.665 tamponi effettuati. Non sono stati registrati decessi. Attualmente sono 2.682 le persone positive, 131 ricoverate in area non critica, 19 in terapia intensiva. Da inizio pandemia sono stati 272.296 i casi, 4.134.830 i test eseguiti, 262.782 le persone guarite, 6.832 le persone decedute.

Sardegna
I nuovi casi registrati sono 59, sulla base di 1.924 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8.447 test per un tasso di positività dello 0,7%. Sono stati registrati 2 decessi. Sul fronte dei ricoveri, pazienti covid nei reparti di terapia intensiva sono 5, uno in meno rispetto a ieri, mentre i ricoveri in area medica sono 41, 2 in meno.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 373, a fronte di 33.397 test di cui 9.219 tamponi molecolari e 24.178 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,12% (3,7% sulle prime diagnosi). Sono stati registrati 6 morti, il totale dei decessi da inizio pandemia sale così a 7272. I guariti sono stati 214, gli attualmente positivi sono oggi 5.277. Sul fronte dei ricoveri, i pazienti covid in ospedale sono 251, in calo di 9 rispetto a ieri, di cui 26 in terapia intensiva, uno in meno.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 56, 19 i guariti, nelle ultime 24 ore nella regione. Gli attualmente positivi al Covid tornano sopra quota mille (1.028) e i ricoveri, 42 (quattro in più in 24 ore) di cui sette (due in più del giorno precedente) in terapia intensiva. Si registra un altro decesso. Sono stati analizzati 9.359 test antigenici e 2.413 tamponi molecolari. Il tasso di positività sul totale è pari a 0,47 per cento (era 0,83 mercoledì).

Valle d’Aosta
I nuovi casi registrati sono 3, lo stesso numero dei guariti nelle ultime 24 ore in base ai dati diffusi dalle autorità sanitarie della regione. Nessun decesso è stato segnalato. Gli attuali positivi sono 76, questi 6 sono ricoverati nei reparti ospedalieri e 70 sono in isolamento domiciliare.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 503, il totale dei contagi sale così a 479.017. È stato registrato un decesso, il numero complessivo delle vittime da inizio pandemia sale a 11.821. Gli attuali positivi sono aumento rispetto a ieri di 202, sono in tutto 9.945. Sul fronte dei ricoveri, ci sono 203 malati in area non critica, in diminuzione di 2), e 37 in terapia intensiva, in aumento di 3.

Ultime notizie