giovedì, 2 Dicembre 2021

Sul treno senza mascherina e biglietto ma con spada e coltelli: denunciato 35enne

Si è rifiutato di mostrare il biglietto al capotreno. Dopo la perquisizione, si è scoperto che nascondeva chiavi e grimaldelli, sigarette di contrabbando, una spada di 60 centimetri e vari coltelli a serramanico.

Da non perdere

Follia a Napoli. A bordo di un treno della Circumvesuviana in partenza da Poggiomarino, un 35enne di origini marocchine, nonostante fosse stato più volte sollecitato dal capotreno, si è rifiutato di indossare la mascherina e di mostrare il biglietto, causando un ritardo di 20 minuti. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno perquisito l’uomo e hanno scoperto che nascondeva chiavi e grimaldelli per lo scasso, mezzo chilo di sigarette di contrabbando, una spada di 60 centimetri e vari coltelli a serramanico. Inoltre il 35enne aveva con se anche una bici elettrica di cui non si conosce la provenienza. L’uomo è stato denunciato a piede libero e dovrà rispondere di ricettazione, interruzione di pubblico servizio e porto abusivo di armi.

Ultime notizie