sabato, 27 Novembre 2021

Bimbo di 5 anni trovato senza vita nel fiume Ogmore in Galles: 14enne accusato di omicidio

Lo scorso 31 luglio, il corpo senza vita di un bimbo di 5 anni è stato rinvenuto nel fiume Ogmore, in Galles. Un 14enne è stato ora accusato del suo omicidio.

Da non perdere

Il corpo senza vita di Logan Mwangi, un bambino di soli 5 anni, è stato rinvenuto dalla polizia lo scorso 31 luglio nel fiume Ogmore, nel Galles del sud. Fin da subito, le autorità non hanno avuto dubbi riguardo il fatto che si trattasse di un omicidio: alle 05:30 del mattino, la mamma della vittima ha svegliato l’intero vicinato con le sue urla, dopo aver constatato l’assenza di suo figlio in casa e la porta sul retro aperta. Poco dopo, Logan è stato ritrovato morto nel fiume, motivo per cui erano scattati gli arresti di tre persone: un uomo di 39 anni, una donna di 30 anni e persino una ragazzina di 13 anni.

Ora sembra essere arrivata una nuova svolta in questo caso, poiché un ragazzo di 14 anni è stato accusato dell’omicidio del piccolo e dovrà presentarsi nelle prossime ore dinanzi al Tribunale di Cardiff. L’identità del giovane presunto assassino non è stata rivelata in quanto minorenne, così come è sconosciuto l’eventuale movente che lo avrebbe spinto a compiere questo terribile omicidio.

Ultime notizie