sabato, 4 Dicembre 2021

Accusato di violenza sulle figlie, assolto dopo 10 anni e 7 processi

L'iter giudiziario ha visto l'uomo affrontare 7 processi e diverse condanne fino all'ultima sentenza che lo assolve definitivamente.

Da non perdere

Si è conclusa negli scorsi giorni l’odissea che vede coinvolto un uomo accusato di aver abusato delle due figlie piccole. L’iter giudiziario, protrattosi per circa 10 anni, ha assolto l’imputato dopo 7 processi di cui 3 in Cassazione.

Il processo è iniziato nel 2012 dopo la denuncia da parte della madre delle bambine a seguito del quale l’uomo era stato condannato con rito abbreviato a 7 anni e 6 mesi, pena ridotta a 5 anni in appello.

Nel 2015 il processo è stato annullato in secondo grado dalla Cassazione; seguono una nuova condanna e nuovo annullamento fino a febbraio 2020 quando è stato assolto con l’ultima sentenza confermata in questi giorni dalla Cassazione. Dopo il lungo periodo di detenzione in carcere e in comunità l’uomo potrà riprendere una vita normale.

Ultime notizie