domenica, 28 Novembre 2021

Vendita green pass falsi: oscurati due canali Telegram

I canali sono stati oscurati. Gli utenti promuovevano la vendita di green pass falsi chiedendo in cambio 250 euro sotto forma di criptovaluta.

Da non perdere

Due canali Telegram per la vendita di green pass falsi sono stati sottoposti a sequestro preventivo dalla Procura distrettuale di Catania, con la convalida del Giudice per le indagini preliminari.

I canali interessati sono “Green bypass 2.0” al quale erano iscritti 5200 utenti, e “Vendita green pass autentico” che, invece, aveva 120 iscritti, i quali promuovevano la vendita di green pass falsi chiedendo in cambio 250 euro sotto forma di criptovaluta.

Dopo le segnalazioni della Digos, i due canali sono stati oscurati mentre la Polizia postale è riuscita ad individuare due persone che partecipavano ai gruppi e nei loro confronti sono state effettuate perquisizioni domiciliari e informatiche attraverso il sequestro degli smartphone.

Ultime notizie