martedì, 19 Ottobre 2021

In coma dopo incidente stradale in bici: muore bambina di 11 anni travolta da un furgone

Non ce l'ha fatta la bambina di 11 anni che lunedì sera è stata investita a pochi metri dalla sua abitazione a Reschigliano di Campodarsego, Padova. Emanuela Brahja era in bici mentre tornava da un pomeriggio al parco giochi con i suoi amici, quando è stata travolta da un furgone guidato da un 37enne veneziano.

Da non perdere

Non ce l’ha fatta la bambina di 11 anni che lunedì sera è stata investita a pochi metri dalla sua abitazione a Reschigliano di Campodarsego, Padova. Emanuela Brahja era in bici mentre tornava da un pomeriggio al parco giochi con i suoi amici, quando è stata travolta da un furgone guidato da un 37enne veneziano.

La dinamica dell’incidente è al vaglio della Polizia Stradale di Piove di Sacco. La ragazza è stata in coma per due giorni all’Ospedale di Padova, ieri sera nel suo Paese c’è stata una veglia di preghiera per sostenere la piccola per la quale purtroppo non c’è stato nulla da fare. “C’era la mamma, era distrutta, mi sono tenuto a distanza per rispettare il suo dolore – ci tiene a precisare il Sindaco Valter Gallo – siamo affranti per questa famiglia, per tutta la comunità è una tragedia immane”. 

Ultime notizie