domenica, 24 Ottobre 2021

Party “scolastico” finisce nel sangue: 19enne colpito con 5 coltellate

Un 19enne è stato accoltellato ieri sera durante una festa dove si sono ritrovati in 2mila. Il ragazzo è stato accoltellato 5 volte, un alla schiena, la lama si è conficcata vicino al polmone.

Da non perdere

Un 19enne di Agerola, in provincia di Napoli, è stato accoltellato ieri sera durante una festa organizzata a Pompei dagli Istituti scolastici superiori di Castellammare di Stabia. Il tragico evento è accaduto intorno alle 21, quando circa 2mila ragazzi si sono radunati in un locale all’aperto, nella zona di Civita Giuliana, con casse acustiche e musica ad alto volume. Per questioni ancora da chiarire, all’improvviso un giovane è stato colpito quattro volte al gluteo e una alla schiena. Proprio la profondità di quest’ultima ferita ha preoccupato i medici, poiché la lama si è avvicinata a un polmone. Il 19enne è stato subito accompagnato all’Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove ha riferito che, a differenza di quello che si pensava, non è stata una lite a scatenare la violenza. L’aggressore sarebbe un coetaneo, che poco dopo l’accoltellamento si è presentato ai Carabinieri per raccontare l’accaduto. Proseguono ora le indagini della Polizia di Stato di Pompei.

Ultime notizie