domenica, 17 Ottobre 2021

Covid scuola, quarantena solo per i contatti stretti: il nuovo orientamento del Governo

Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa spiega il nuovo orientamento del Governo che punta a non relegare in quarantena un'intera classe in caso di alunno positivo.

Da non perdere

Secondo quanto dichiarato dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa a “Radio Anch’io” su Radio Rai, in caso di un soggetto positivo in classe, non verranno relegati in quarantena tutti i compagni, ma solo coloro che hanno avuto contatti più stretti con l’infettato: “Dobbiamo assolutamente rivedere la questione legata alla quarantena” dice il sottosegretario Costa, sottolineando che si sta andando verso la decisione di “non far scattare più la quarantena per tutta la classe di fronte a un caso positivo ma solo per gli studenti che sono stati a più stretto contatto con il positivo”. Questa scelta sarebbe la semplice e naturale conseguenza della campagna vaccinale, che permette di ridurre i termini dell’isolamento.

 

Ultime notizie