domenica, 17 Ottobre 2021

“Milano blocca chi devasta il Pianeta”: manifestazione di Climate Justice. Scontri con la Polizia

Nella giornata inaugurale della Pre Cop26, i giovani della Climate justice Platform hanno cercato di bloccare l'accesso al Mico: "Milano blocca chi devasta il pianeta". Blocco di giovani caricati dalla Polizia.

Da non perdere

Questa mattina, in occasione della giornata inaugurale del Pre Cop26, a Milano, i ragazzi della Climate justice Platform hanno cercato di bloccare l’accesso al Mico, la ex Fiera del capoluogo lombardo. A detta di alcuni giovani uno dei loro blocchi è stato caricato dalla Polizia, ma la Questura ha spiegato che sono stati semplicemente spostati in quanto volevano incatenarsi ai tubi Innocenti.

Con lo slogan “Milano blocca chi devasta il PIANETA”, su uno striscione posto sull’asfalto, hanno cercato di ostacolare il traffico perché, come si legge sulle pagine social del Lume, il laboratorio universitario metropolitano, “Il cambiamento climatico è una realtà oggettiva che investe le nostre vite anche quando non ce ne accorgiamo. I leader globali stanno discutendo in maniera lenta su conversione energetica e clima.[…]. si tratta di risoluzioni che indicano l’impresa privata come motore principale del cambiamento. Noi non ci stiamo, è inaccettabile che chi lavora paghi i profitti dei giganti dell’energia“.

Ultime notizie