mercoledì, 27 Ottobre 2021

Emergenza ambientale, faccia a faccia fra Mario Draghi e Greta Thunberg

Seppur non ancora ufficiale, domani, a Milano si terrà un incontro tra il premier Mario Draghi e Greta Thunberg, giovane attivista, in occasione della "Pre Cop 26 Youth4Climate".

Da non perdere

Domani, a Milano, si terrà un faccia a faccia tra il premier Mario Draghi e la giovane attivista Greta Thunberg in Italia per prendere parte alla “Pre Cop 26 Youth4Climate”.

L’anno 2021 vedrà svolgersi a Glasgow i lavori della COP26, evento che il Bureau della Conferenza delle Parti dell’UNFCCC (United Nations Framework Convention on Climate Change) ha riprogrammato nei primi 12 giorni del mese di novembre. L’Italia paese co-organizzatore, insieme alla Gran Bretagna ospita in questi giorni a Milano, al Convention Centre – Mico, ex fiera, l’evento “Youth4Climate: Driving Ambition” e, dal 30 settembre al 2 ottobre, la Conferenza Preparatoria, PreCop26. Le nuove date consentono ai Paesi organizzatori di mettere l’azione per il clima al centro dei lavori del G20.

Seppur non ancora ufficializzato, l’incontro di domani servirà quindi per confrontarsi sull’emergenza ambientale e, soprattutto, sulle richieste dei giovani in merito alla questione climatica.

Ultime notizie