mercoledì, 27 Ottobre 2021

Anziano ciclista travolto e ucciso da un’auto: caccia aperta al pirata della strada

Il 118 e gli agenti della Polizia Stradale sono intervenuti in seguito alla segnalazione di un passante che ha notato il corpo di un uomo a terra e una bici distrutta pochi metri più avanti.

Da non perdere

Si chiamava Italo Grandi, aveva 85 anni, è il ciclista cremonese che ieri è morto nell’incidente stradale sulla provinciale 83, in località Ca’ dell’Ora. Probabilmente, un pirata della strada lo ha travolto ed ucciso senza poi fermarsi per soccorrerlo. Sul posto, il 118 e gli agenti della Polizia Stradale sono intervenuti alle 14.30, in seguito alla  segnalazione di un passante che aveva notato il corpo di un uomo a terra e una bici distrutta pochi metri più avanti. “Stavamo transitando lungo la strada”, ha raccontato, quando abbiamo visto una persona riversa a e ci siamo fermati. Pensavamo stesse male, poi avvicinandoci abbiamo visto che era gravemente ferito”. Purtroppo, però, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La Polizia sta ricostruendo in queste ore la dinamica dell’incidente, alla ricerca di tutte le informazioni che potrebbero rendersi utili nel rintracciare il colpevole.

Ultime notizie