martedì, 19 Ottobre 2021

Sgominata banda di rapinatori violenti: traditi dalla scritta “Narcos” sulla maglietta

Il gruppo di malviventi si è reso protagonista di cinque rapine, ai danni di ricevitorie-tabacchi, supermercati e farmacie, tra il dicembre 2020 e il gennaio 2021, tutte caratterizzate da estrema violenza.

Da non perdere

I Carabinieri di Gravina di Catania hanno individuato e fermato un gruppo di rapinatori composto da cinque persone. Tre delle quali, un 20enne e due fratelli di 20 e 26 anni, sono stati arrestati mentre gli altri due, tra cui una donna, sono stati denunciati. Il gruppo di malviventi si è reso protagonista di cinque rapine ai danni di ricevitorie-tabacchi, supermercati e farmacie, tra il dicembre 2020 e il gennaio 2021, tutte caratterizzate da estrema violenza attraverso l’utilizzo di coltelli e pistole. Le rapine hanno permesso ai criminali di raccogliere un bottino di oltre 5500 euro. I Carabinieri sono risaliti ai cinque grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza attraverso cui è stata individuata una maglietta con la scritta “Narcos”, identica ad un’altra sequestrata in casa di uno degli indagati.

Ultime notizie