martedì, 26 Ottobre 2021

Afghanistan, via alla strategia del terrore: talebani espongono cadaveri di rapitori in piazza – VIDEO

Oggi i talebani hanno appeso un cadavere ad una gru che campeggia nella piazza principale della città di Herat. Altri tre cadaveri esposti in altri luoghi della città.

Da non perdere

Nei giorni scorsi, i talebani avevano annunciato che avrebbero ripristinato le esecuzioni e le amputazioni delle mani per punire in maniera esemplare coloro che si fossero macchiati di crimini come furti o rapine. Una promessa mantenuta, visto che oggi i talebani hanno appeso un cadavere alla gru che campeggia nella piazza principale della città di Herat.

A comunicarlo è un testimone all’Associated Press ma la notizia è avvalorata dai numerosi video che circolano in Rete. Il titolare di una farmacia che si affaccia sulla piazza ha raccontato l’accaduto: sembra che i talebani abbiano trasportato quattro corpi nella piazza, ne abbiano appeso uno alla gru e spostato gli altri tre in altri luoghi della città per esporli dinanzi alla popolazione. I quattro uomini sarebbero stati uccisi dalla polizia mentre tentavano di concludere un rapimento.

Ultime notizie