martedì, 26 Ottobre 2021

Usa, agenti frustano migranti al confine con il Messico. Biden: “Orribile da vedere”

Immediata la reazione della Casa Bianca dopo la diffusione delle immagini su tutte le emittenti nazionali.

Da non perdere

In contemporanea con il debutto del presidente americano Joe Biden all’assemblea generale dell’Onu, le televisioni locali hanno diffuso le immagini di alcuni agenti di polizia a cavallo che frustavano i migranti al confine con il Messico. Immagini, che sembrano tratte da un film western, ma sono reali. Ad Haiti è scoppiata una nuova crisi umanitari, l’ultima delle tante, e gli abitanti chiedono asilo negli Stati Uniti. Immediata la reazione della Casa Bianca che ha commentato “Orribile da vedere”, attraverso una dichiarazione rilasciata dalla portavoce Jen Psaki.

“Ho visto alcune delle immagini, non ho il contesto completo ma non riesco a immaginare quale contesto – ha aggiunto – lo renderebbe appropriato. Penso che nessun che abbia visto quelle immagini pensi sia accettabile o appropriato.” Un caso imbarazzante per l’amministrazione Biden. Il suo attuale ministro degli Interni Alejandro Mayorkas è anche lui figlio di rifugiati cubani scappati dal regime.

Ultime notizie