lunedì, 18 Ottobre 2021

Nascondevano armi e marijuana nella fattoria di famiglia, arrestato 56enne e i suoi due figli

Durante la perquisizione sono stati trovati un mitra da guerra, cinque pistole, due fucili e quasi un migliaio di munizioni di vario calibro, nascosti in alcuni tubi. Inoltre è stata rinvenuta una piantagione composta da 65 piante di marijuana.

Da non perdere

Un arsenale di armi e una piantagione di marijuana nascosti nel terreno della fattoria di famiglia. A Casignana, i Carabinieri della Compagnia di Bianco e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria hanno arrestato un uomo di 56 anni e i suoi due figli, di 19 e 20 anni, con l’accusa di detenzione di armi e munizioni clandestine, ricettazione e detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.

Durante la perquisizione sono stati trovati un mitra da guerra, cinque pistole, due fucili e quasi un migliaio di munizioni di vario calibro, nascosti in alcuni tubi. Inoltre, è stata rinvenuta una piantagione composta da 65 piante di marijuana. Sette chili dello stupefacente erano già stati raccolti e conservati in un bidone di plastica.

Ultime notizie