martedì, 19 Ottobre 2021

USA riaprono ai viaggiatori da 33 Paesi: da novembre ingresso solo ai vaccinati

Da novembre gli Stati Uniti riapriranno le loro porte ai viaggiatori, ma solo a quelli "pienamente vaccinati".

Da non perdere

Gate aperti per gli Stati Uniti. Lunedì la Casa Bianca ha dichiarato che revocherà il divieto di viaggio per i visitatori provenienti da ben 33 paesi, che è stato imposto per contenere la diffusione del coronavirus. I cittadini stranieri che voleranno negli Stati Uniti dovranno però essere “pienamente vaccinati” quando la norma entrerà in vigore all’inizio di novembre, come ha affermato Jeffrey Zients, consigliere del presidente Biden e coordinatore della risposta al virus della Casa Bianca.

I viaggiatori vaccinati dovranno anche risultare negativi al virus entro tre giorni dalla partenza, mentre gli americani non vaccinati che tornano in patria dovranno risultare negativi entro un giorno dalla partenza e dopo l’arrivo. “Si tratta di fare affidamento sugli individui, piuttosto che su un approccio basato sul Paese, quindi è un sistema più forte”, ha affermato Zients. Il Center for Disease and Prevention determinerà cosa si intende per “pienamente vaccinati”.

Ultime notizie