martedì, 30 Novembre 2021

Morto accoltellato per strada: fermato l’ex compagno della moglie

Fermato dai Carabinieri come indiziato di delitto per il reato di omicidio aggravato, l'uomo è il compagno della moglie della vittima.

Da non perdere

Un tunisino di 56 anni è stato fermato la scorsa notte per l’omicidio di Luigi Danesi avvenuto a Cesano Boscone, nel Milanese. La vittima è stata accoltellata ieri pomeriggio sotto casa ed è morta in ospedale. L’uomo fermato è il compagno della moglie della vittima. Danesi, 36 anni, e sua moglie 39 anni, entrambi pregiudicati, si sono sposati in carcere ma dopo essere usciti non sono andati mai a vivere insieme. La donna, finita la detenzione, ha ripreso a frequentare l’assassino di suo marito con il quale ha un figlio di 13 anni. L’uomo di origini tunisine è stato individuato dai militari di Corsico che lo hanno fermato come indiziato di delitto per il reato di omicidio aggravato.

Ultime notizie