venerdì, 22 Ottobre 2021

Covid Italia, 3.838 nuovi casi e 26 morti: il bollettino del 19 settembre. Positivi all’1,4%

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, domenica 19 settembre. Nessun decesso in Friuli Venezia Giulia, Puglia, Umbria, Valle d'Aosta.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, domenica 19 settembre, registra 3.838 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei positivi da inizio pandemia è pari a 4.636.111. I morti sono 26. Il totale delle vittime sale a 130.310.

Campania
I nuovi casi registrati sono 362, a fronte di 17.884 test esaminati. Il tasso di incidenza sale al 2,02% rispetto all’1,90% precedente. Sono stati registrati 6 decessi.  Sul fronte dei ricoveri, i pazienti in terapia intensiva sono 22, in diminuzione di 2, quelli nei reparti ordinari di degenza sono 309, in diminuzione di 10.

Emilia Romagna
Ii nuovi casi registrati sono 343, individuati sulla base di oltre 25mila tamponi. Sono stati registrati 2 decessi. Gli attualmente positivi sono circai 13mila, con il 96,6% in isolamento domiciliare. Sul fronte dei ricoveri, 45sono  in terapia intensiva, 4 in più di ieri, 409 negli altri reparti Covid, in aumento di 2.

Friuli Venezia Giulia
I nuovi casi registrati sono 84, a fronte di 2.400 tamponi molecolari sono stati rilevati 74 contagi con una percentuale di positività del 3,08%. Sono inoltre 5.092 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 10 casi (0,20%). Non sono stati registrati decessi,  le vittime complessivamente sono 3.814. Sul fronte dei ricoveri, sono 11 le persone in terapia intensiva, mentre negli altri reparti ammontano a 45. I totalmente guariti sono 107.741, i clinicamente guariti 118, mentre quelli in isolamento scendono a 1.267. Dall’inizio della pandemia sono risultate positive complessivamente 112.996 persone, il totale è stato ridotto di 2 unità per la mancata conferma del test antigenico.

Lazio
I nuovi casi registrati sono 277, a fronte di 7.344 i tamponi molecolari e 6.468 i tamponi antigenici, per un totale di 13.812 tamponi effettuati. Sono stati registrati 2 decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è del 2%. Sul fronte dei ricoveri, i pazienti covid in ospedale sono 426, in calo di 2, nei reparti di terapia intensiva sono 58, stabili rispetto a ieri. Le guarigioni registrate sono 326.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 164, a fronte di 13.391 test per l’infezione da Covid-19. Non è stato registrato alcun decesso. Sono 3298 le persone attualmente positive e il totale dei ricoveri in area non critica è di 187, mentre in terapia intensiva sono 19 ricoveri. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.539.070 test, 257.139 sono i pazienti guariti e 267.201 le persone che hanno contratto il virus.

Sardegna
I nuovi casi registrati sono 60, a fronte di 1.548 le persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1.803 test. È stato registrato un decesso. Sul fronte dei ricoveri, i pazienti nei reparti di terapia intensiva sono 19, 1 in meno rispetto a ieri, quelli ricoverati in area medica sono 190, 4 in più rispetto a ieri. In isolamento domiciliare sono 3.526, rispetto a ieri sono 96 in meno.

Toscana
I nuovi casi registrati in Toscana sono 418, a fronte di 17.876 test di cui 8.485 tamponi molecolari e 9.391 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,34% (7,3% sulle prime diagnosi). Il numero dei nuovi casi è superiore rispetto a ieri, quando erano 326, mentre è inferiore quello dei test effettuati (19.051) di conseguenza il tasso dei nuovi positivi è aumentato rispetto all’1,71%. Sono stati registrati 5 decessi;  il totale dei morti dall’inizio della pandemia a 7.105.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 70, rispetto ai 68 di ieri, a fronte di 1.693 tamponi e 6.078 test antigenici analizzati, il tasso di positività dello 0,9%, stabile rispetto a ieri. Non sono stati registrati decessi. Sono stati registrati 90 guariti, gli attualmente positivi scendono a  1.182, 20 in meno. Sul fronte dei ricoveri, i pazienti covid in ospedale sono 52, uno in più, mentre restano 6 nelle terapie intensive.

Valle d’Aosta
I nuovi casi registrati sono 9, il totale delle persone contagiate da inizio epidemia è di 12.083. Non sono stati registrati decessi, il totale delle vittime da inizio epidemia a oggi è 473.  I positivi attuali sono 66 di cui 63 in isolamento domiciliare e 2 ricoverati in ospedale. I casi fino ad oggi testati sono 84.349.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 364, il totale dei contagi da inizio pandemia raggiunge quota 465.185. È stato registrato un decesso, il totale dei deceduti dall’inizio dell’emergenza sale a 11.739. È stato registrato un paziente in meno ricoverato in area critica e uno in più in area non critica.

Ultime notizie