martedì, 19 Ottobre 2021

Accoltella un uomo e mentre si dà alla fuga aggredisce due anziani: arrestato un 43enne

Un cittadino senza fissa dimora di origine catanese ha aggredito con un taglierino una persona e poi nella fuga, anche due persone anziane.

Da non perdere

Intorno alle 19 di ieri sera, 43enne è stato accoltellato in Piazza Ugo Basso, alla stazione di Cesenatico. L’uomo poi è stato trasportato in codice di massima gravità all’Ospedale “Bufalini”. Sul luogo dell’aggressione, oltre il 118, sono intervenuti i Carabinieri.

A chiarire la dinamica della vicenda è stato il sindaco della città, Matteo Gozzoli, sulla sua pagina Facebook dove ha spiegato che a colpire il 43enne “un cittadino senza fissa dimora di origine catanese che ha aggredito con un taglierino una persona al bar della stazione di Cesenatico e poi nella fuga, proseguita su Via Cesenatico, anche due persone anziane prima di essere fermato”. Il post continua dicendo “per prima cosa voglio esprimere la mia solidarietà alla persona che è stata ferita e che è ricoverata al ‘Bufalini’ fuori pericolo con dieci giorni di prognosi e ai due anziani che sono state feriti e subito soccorsi da un vicino di casa e dalle forze dell’ordine e per fortuna non sono in condizioni gravi”.

Il sindaco conclude ringraziando i Carabinieri della compagnia di Cesenatico, “intervenuti con impegno e professionalità e hanno arrestato prontamente il colpevole che era in stato confusionale e probabilmente sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Non ci sono motivi per il suo gesto, nessun movente. L’operato di questa sera è un’altra dimostrazione di come a Cesenatico le forze dell’ordine facciano il loro dovere con competenza e abnegazione”.

Ultime notizie