sabato, 23 Ottobre 2021

G20 straordinario sull’Afghanistan, Di Maio: “Si farà. È urgente lanciare una vera difesa Ue”

Per il ministro degli Esteri è necessaria "una difesa sostenuta da decisioni in politica estera che sfuggano al diritto di veto dei singoli governi"

Da non perdere

Il ministro degli Esteri Luigi di Maio ha confermato che il G20 straordinario sull’Afghanistan “si farà dopo l’Assemblea generale delle Nazioni Unite dove andrò la prossima settimana“. Di Maio ha poi aggiunto che “a margine dell’Assemblea ci sarà un incontro del G20 a livello di ministri degli Esteri proprio per preparare il Vertice straordinario dei leader“. Infatti, secondo il ministro degli Esteri, il ritiro delle truppe americane dall’Afghanistan e l’agreement per la fornitura di sottomarini nucleari all’Australia da parte di Stati Uniti e Gran Bretagna, sono situazioni emblematiche “dell’urgenza di lanciare una vera Difesa Ue sostenuta da decisioni in politica estera che sfuggano al diritto di veto dei singoli governi“.

Ultime notizie