martedì, 19 Ottobre 2021

Afghanistan, scuole aperte ma solo ai maschi. Il regime si rimangia le promesse

Oggi con l'annuncio del ministro Abdul Baqi Haqqani la promessa fatta qualche settimana alle donne fa viene meno. Le scuole riapriranno ma solo per i maschi, le studentesse resteranno a casa.

Da non perdere

I talebani riaprono le scuole, ma solo per gli uomini. Dopo l’annuncio della scorsa settimana il nuovo ministro del talebano fa marcia indietro. Con l’insediamento del nuovo governo si era parlato di lasciare aperte le scuole sia per gli uomini che per le donne a patto che fossero frequentate in maniera separata. Oggi con l’annuncio del ministro Abdul Baqi Haqqani la promessa fatta qualche settimana fa viene meno. Le scuole riapriranno ma solo per i maschi, le studentesse resteranno a casa.

Il futuro del Paese e delle nuove generazioni è più che mai incerto. Dopo quasi due anni di pandemia, la chiusura delle scuole, e il ritorno al potere dei talebani, l’Afghanistan sembra nuovamente tornare indietro di 20 anni; se nell’ultimo ventennio il Paese e le sue donne si sono lentamente emancipati e aperti su alcune temi, oggi tornano a dominare i vecchi tabù e le restrizioni. Per le donne e per gli studenti vivere in questo Paese sembra ogni giorno più difficile, non basta sottostare alle regole di un regime ma sembra che bisogni cancellare tutti i progressi fatti.

Ultime notizie