mercoledì, 27 Ottobre 2021

Cina, terremoto magnitudo 5.4 nel Sichuan: tre morti e 60 feriti

Terremoto nel Sichuan, due morti ma si pensa a un bilancio molto più grave. Nel 2008 le vittime erano state 87mila.

Da non perdere

Un terremoto di magnitudo 5.4, secondo l’osservatorio statunitense dei terremoti, ha scosso nelle prime ore del mattino la provincia del Sichuan in Cina. Secondo i media statali cinesi, a hanno perso la vita almeno tre persone, mentre 60 sono rimaste ferite, ma il bilancio finale potrebbe essere più grave. L’origine del sisma è stato individuato a 10 chilometri di profondità. Nel 2008 un terremoto di magnitudo 7,9 aveva causato 87mila vittime, tra morti e dispersi, si spera che non succeda di nuovo, ma per l’Usgs “è probabile un disastro significativo e diffuso”.

Ultime notizie