sabato, 18 Settembre 2021

Attentato in piena notte: bomba artigianale sull’auto di un meccanico e una parrucchiera

I Carabinieri hanno avviato le indagini e i proprietari dell'auto, ascoltati dai militari, hanno detto di non saper individuare colpevoli o giustificare le ragioni del gesto.

Da non perdere

La scorsa notte a Quartucciu, in provincia di Cagliari, un ordigno artigianale è stato piazzato sul cofano dell’auto appartenente ad un meccanico e ad una parrucchiera. La macchina, una Renault Megane, parcheggiata davanti a casa della coppia, è stata pesantemente danneggiata dalla deflagrazione; le schegge provenienti dalla deflagrazione hanno colpito la facciata dell’abitazione. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Quartu, oltre che gli artificieri. L’ordigno, come emerso dai primi accertamenti, era a basso potenziale. I militari hanno avviato le indagini e i proprietari dell’auto, ascoltati dai Carabinieri, hanno detto di non saper individuare colpevoli o giustificare le ragioni del gesto.

Ultime notizie