giovedì, 23 Settembre 2021

In Gran Bretagna terza dose di vaccino agli over50: via alla somministrazione “nei prossimi mesi”

Le stime parlano di 112mila morti e 24 milioni di contagi evitati nel Regno grazie alla campagna vaccinale. Nei prossimi mesi partirà la somministrazione della terza dose a chi ha più di 50 anni.

Da non perdere

In Gran Bretagna è stato dato il via libera dai consulenti medico-scientifici alla somministrazione di una terza dose di vaccino anti-Covid per tutti gli over 50. È stato annunciato a Downing Street da Jonathan Van-Tam, “deputy chief medical officer” dell’Inghilterra e June Raine, responsabile dell’agenzia del farmaco britannica (Mhra). Incredibile per Van-Tam il successo riscontrato finora dai vaccini, le stime parlano di 112mila morti e 24 milioni di contagi evitati nel Regno. La pandemia, ha sottolineato,  non è ancora finita, e dunque bisogna prepararsi all’ inverno. La somministrazione della terza dose partirà nei prossimi mesi.

Ultime notizie