sabato, 18 Settembre 2021

Lite in strada, 39enne preso a bottigliate da un connazionale

Preso a bottigliate sulla testa un 39enne dopo una lite iniziata in un negozio di kebab. Aggressore fuggito subito dopo.

Da non perdere

Nella serata di ieri, in via Bancheri a Sestri Ponente, un cittadino romeno di 39 anni è stato colpito a bottigliate in testa da un suo connazionale.

I passanti vedendo l’uomo a terra con la testa ricoperta di sangue hanno subito chiamato i soccorsi. I sanitari del 118 sono intervenuti sul posto e hanno prontamente trasferito il ferito in ospedale.

Secondo una prima ricostruzione, i due uomini hanno iniziato a litigare dentro un negozio di kebab, proseguendo poi per strada. L’aggressore dopo aver colpito il 39enne è riuscito a fuggire.

Ultime notizie