domenica, 26 Settembre 2021

Us Open, Berrettini perde ai quarti di finale, ancora contro Djokovic

Berrettini perde ai quarti dopo tre ore e mezza di sfida. L'azzurro non riesce a battere il n.1 come a Parigi e Wimbledon. Il bilancio è comunque positivo. Da lunedì, infatti, salirà al n°7 della classifica ATP.

Da non perdere

Matteo Berrettini perde ancora una volta contro il n.1 Novak Djokovic. Questa volta, nei quarti degli US Open, dopo tre ore di partita, con  5-7, 6-2, 6-2, 6-3. Si ripete quanto già visto a Parigi e Wimbledon.

L’azzurro non riesce ad arrestare la corsa di Nole verso il Grande Slam, che conquista la 26^ vittoria Slam consecutiva, che gli vale la 12^ semifinale a New York. La sua prossima sfida sarà il tedesco Sascha Zverev.

Per Berrettini, il bilancio del torneo è comunque positivo. Da lunedì, infatti, salirà al n°7 della classifica ATP e prenderà il 6° posto nella Race alle Finals di Torino. L’azzurro ha firmato a A New York la sua quarta presenza tra i migliori otto in uno Slam, la terza consecutiva in questa stagione, dopo Us Open 2019, Roland Garros e Wimbledon 2021.

Ultime notizie