lunedì, 27 Settembre 2021

Covid Italia, 5.522 nuovi casi e 59 morti: il bollettino del 9 settembre. Positività all’1,9%

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, giovedì 9 settembre. Non si registrano nuovi decessi in Abruzzo, Puglia, Valle d'Aosta.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, giovedì 9 settembreregistra 5.522 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei positivi da inizio pandemia è pari a 4.590.941I morti sono 59. Il totale delle vittime sale a 129.766.

Abruzzo
I nuovi casi registrati sono 131 (di età compresa tra 3 e 95 anni) oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 79.916. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi decessi e resta fermo a 2.534. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 75.186 dimessi/guariti (+125 rispetto a ieri).

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 77 in Alto Adige, dove si registra un altro decesso per Covid, il terzo nel giro dell’ultima settimana. Sono risultati positivi 30 di 755 tamponi pcr e 47 di 6.414 test antigenici. In terapia intensiva si trovano 7 (-1) pazienti, nei normali reparti 20 (-1) e nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes 18 (+3) persone. Sono stati dichiarati guariti 66 altoatesini, mentre 1.771 si trovano in quarantena.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 34 dei 951 tamponi molecolari esaminati in Basilicata nelle ultime 24 ore sono risultati positivi al covid-19. Lo ha reso noto la task force regionale, specificando che ieri è stato registrato anche un decesso (il totale delle vittime lucane dall’inizio della pandemia è di 581).

Emilia Romagna
I nuovi casi registrati sono 449 in Emilia-Romagna, mentre i ricoveri restano stabili e si registrano altri tre morti, tutti over 80. L’età media dei nuovi positivi di oggi, su oltre 30mila tamponi, è 38,3 anni, 125 sono gli asintomatici. Tra le province, al primo posto c’è Modena con 94 nuovi casi, poi Reggio Emilia, 71.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 178 in Puglia oggi secondo i dati covid 19 del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su 14.233 test. Spiccano i 61 contagi in provincia di Lecce. Le persone attualmente positive sono 3.854. I pazienti covid ricoverati in area non critica sono 205. In terapia intensiva, invece, 25 persone.

Sardegna
I nuovi casi registrati sono 147 in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 9 settembre. Registrati inoltre altri 3 morti. I deceduti sono una donna di 85 anni, residente nella Provincia di Sassari, una donna di 71 anni e un uomo di 75 anni, entrambi residenti nella Provincia del Sud Sardegna. Le persone testate sono poco più di 3mila, i test processati 7.323 tra molecolari e antigenici.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 495 secondo i dati covid-19 del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 495 su 18.198 test di cui 9.043 tamponi molecolari e 9.155 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,72% (7,8% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani sui social.

Valle d’Aosta
Un solo nuovo caso positivo al Covid-19 nelle ultime 24 ore in Valle d’Aosta. Otto i guariti. Il numero dei contagiati attuali scende a 93, di cui uno ricoverato all’ospedale Parini e 92 in isolamento domiciliare. E’ quanto si legge nel bollettino quotidiano della Regione Valle d’Aosta in base ai dati dell’Usl. I morti dall’inizio della pandemia restano 473.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 530 in Veneto, con il totale che arriva a 460.285 malati. Lo rileva il bollettino regionale, che segnala quattro decessi, per un totale di 11.713 da inizio pandemia. Stabile la situazione clinica, con 251 ricoverati in area non critica (+7) e 57 (+4) in terapia intensiva.

Ultime notizie