sabato, 18 Settembre 2021

Ryanair, Roma riparte ‘al volo’: 800 nuovi posti di lavoro e 5 rotte da fine 2021

Ryanair riparte con nuove rotte e nuove assunzioni, ampliando i collegamenti da e verso Ciampino e Fiumicino.

Da non perdere

Questa stagione sarà per il colosso irlandese dei cieli, Ryanair, all’insegna di una vera e propria ripresa, fatta di nuove assunzioni e nuove rotte: in particolare, come afferma l’AD Michael O’Leary, oggi a Roma per presentare l’operativo dei prossimi mesi, in Italia, ci saranno oltre 800 nuovi posti di lavoro per le figure di piloti, personale di cabina e ingegneri, a fronte di 5mila candidature ricevute. Oltre a questo, la crescita del numero dei passeggeri data dalla ripartenza del settore aereo determinerà un’introduzione di nuove rotte (62 in tutto) da e per Ciampino e Fiumicino, tra cui Tallin, Riga, Fez, Amman e Agadir a partire dall’autunno.

Le promozioni non mancano mai, e per invogliare i passeggeri a volare con Ryanair, la compagnia ha proposto tariffe a partire da 19,99 euro per viaggiare fino a fine novembre, prenotando il biglietto entro le 24 del 10/09.

La ripresa porterà Ryanair ad essere ancora una volta al primo posto per network europeo, come testimoniano i 240 aeroporti di 40 Paesi e le 2.100 rotte operate. Un risultato destinato a crescere, in modo da raggiungere la quota dei 200 milioni di passeggeri l’anno da qui ai prossimi cinque anni.

Ultime notizie