domenica, 26 Settembre 2021

Qualificazioni Qatar2022, la “nuova” Italia ritrova il gol e travolge la Lituania: a Reggio Emilia finisce 5-0

Tutto facile a Reggio Emilia contro l'ultima del girone, Raspadori fa gli onori di casa, Kean non è da meno, a Di Lorenzo il compito di archiviare la pratica dopo due prestazioni scialbe dei Campioni d'Europa.

Da non perdere

Trentasettesimo risultato utile consecutivo per la banda di Mancini che a Reggio Emilia, nella casa del Sassuolo, asfalta senza troppi grattacapi la Lituania con un netto 5-0.
Dopo le due prestazioni opache contro Bulgaria e Svizzera, l’Italia di oggi zeppa di “seconde linee” non sfigura e trova la goleada offrendo buone trame di gioco. Serata da sogno per il duo Kean-Raspadori, veri mattatori della serata con due doppiette per parte nella prima metà di gara.

Secondi quarantacinque minuti utili solo per il tabellino e poco altro, la Nazionale fa accademia e il Mancio fa partire la girandola di cambi, escono Biraghi, Jorginho, Bernardeschi, Kean e Donnarumma per Calabria, Castrovilli, Scamacca, Berardi e Sirigu. L’ex portiere del Milan è stato accompagnato in panchina da un pubblico diviso, applausi da una parte e fischi dall’altra. Il prossimo impegno degli Azzurri sarà il 12 novembre prossimo contro la Svizzera, bloccata 0-0 dall’Irlanda del Nord al Windsor Park.

Ultime notizie