sabato, 25 Settembre 2021

Covid, pit-stop in zona gialla per la Sicilia: contagi in diminuzione

La regione Sicilia resta in zona gialla, secondo le dichiarazioni dell'assessore regionale alla Salute Ruggero Razza.

Da non perdere

La situazione contagi da Covid-19 in Sicilia sembra essere in netto miglioramento. Stando alle parole dell’assessore alla Salute della Regione Sicilia, Ruggero Razza, infatti, la diminuzione dei contagi, che da tre giorni non superano la soglia dei 1.000 nuovi casi, permetterebbe all’isola di restare in zona gialla; l’ipotesi di un passaggio in zona arancione, con restrizioni più severe, dunque non dovrebbe realizzarsi.

Determinante, a tal proposito, l’abbassamento dei flussi turistici, assieme all’aumento delle vaccinazioni che si assestano intorno al 74%. Auspicando nel raggiungimento entro fine settembre del target stabilito dal Commissario nazionale, la Sicilia sembra poter tirare finalmente un sospiro di sollievo.

Ultime notizie