sabato, 25 Settembre 2021

Invita il passeggero a indossare la mascherina: Capotreno preso a pugni in faccia

L'uomo non ne ha voluto sapere di mettere la mascherina, così all'invito del Capotreno ha reagito prendendo a pugni in faccia ed è scappato.

Da non perdere

Ha invitato un passeggero a indossare la mascherina, ma come risposta ha ricevuto un pugno in faccia. Vittima dell’aggressione, avvenuta intorno alle 10 di questa mattina, è un capotreno in servizio sulla linea ferroviaria Firenze-Livorno. Sono csì intervenuti i Carabinieri, nella stazione ferroviaria di Lastra a Signa, Comune della Città Metropolitana di Firenze.

L’aggressore, un cittadino straniero probabilmente dell’Est Europa, era stato invitato a indossare la mascherina sul treno, l’uomo si è però rifiutato a ha colpiva il Capotreno prima di scapare appena il convoglio è arrivato nella stazione di Lastra a Signa, facendo perdere le sue tracce. Il Capotreno è stato portato al Pronto Soccorso dell’ospedale Torregalli di Firenze, per fortuna in codice verde.

Ultime notizie