sabato, 25 Settembre 2021

Sfruttamento sul lavoro e tratta di esseri umani: eseguite misure dai Carabinieri

Le indagini, hanno ricostruito gli assetti organizzativi, le attività criminali e la gestione illecita di servizi di assistenza a danno di donne moldave. 

Da non perdere

I Carabinieri hanno eseguito alcuni fermi nelle province di Potenza e di Padova nell’ambito di un’inchiesta che ha visto come protagonista un’associazione per delinquere finalizzata alla tratta di esseri umani, all’intermediazione illecita e allo sfruttamento del lavoro. L’operazione è stata coordinata dalla Procura distrettuale antimafia del capoluogo lucano.

Le indagini hanno permesso di ricostruire “gli assetti organizzativi, le attività criminali e le capacità di gestire illecitamente l’offerta di servizi di assistenza domiciliare in danno di donne vulnerabili di origine moldava“.

Oggi a Potenza è previsto un incontro con i giornalisti del Procuratore della Repubblica, Francesco Curcio, e di un magistrato del Procuratore Generale della Moldavia, Aliona Bucuci.

Ultime notizie