venerdì, 24 Settembre 2021

Covid Italia, 6.735 nuovi casi e 58 morti: il bollettino del 3 settembre

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, venerdì 3 settembre. Nessun decesso in Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Valle d'Aosta.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, venerdì 3 settembre, registra 6.735 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei positivi da inizio pandemia è pari a 4.559.970I morti sono 58. Il totale delle vittime sale a 129.410.

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 83, 43 individuati tramite 667 tamponi pcr e 40 analizzando 6291 test antigenici. I nuovi guariti sono invece 65. Non sono stati registrati decessi. Sul fronte dei ricoveri, scendono da 21 a 19 i pazienti nei normali reparti ospedalieri, mentre sale da 9 a 13 quello delle persone in isolamento; stabile a 5 il numero dei pazienti in terapia intensiva.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 61, a fronte di 1.017 tamponi molecolari esaminati. Sono state registrate altre 41 guarigioni. Sempre ieri, in Basilicata, sono state eseguite 3.032 vaccinazioni: i lucani che hanno ricevuto la prima dose sono 403.793 pari al 73%, mentre quelli che hanno avuto anche la seconda sono 324.471 (58,6%).

Toscana
I nuovi casi registrati sono 525, a fronte di 18.236 test di cui 9.069 tamponi molecolari e 9.167 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,88%. I contagi sono in diminuzione, ieri erano 615, a fronte di un numero molto simile di test, ieri erano 18.424, il tasso dei positivi scende rispetto al 3,34% registrati ieri.

Abruzzo
I nuovi casi registrati sono 87 in Abruzzo oggi, 3 settembre 2021, secondo i dati covid-19 del bollettino della regione. Da ieri, registrato un morto: si tratta di un 96enne della provincia di Pescara, il cui decesso è avvenuto nei giorni scorsi, ma è stato comunicato solo oggi dalla Asl.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 338 oggi, 3 settembre 2021, secondo i dati covid-19 del bollettino della regione. Da ieri, registrati 3 morti. I nuovi casi – spiccano i 115 in provincia di Lecce – sono stati individuati su 14.743 test. Le persone attualmente positive sono 4.383. I pazienti Covid ricoverati in ospedale in area non critica sono 228. In terapia intensiva, invece, 20 persone.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 637 in Veneto oggi, 3 settembre 2021, secondo i dati covid-19 del bollettino della regione diffuso dal governatore Luca Zaia. Da ieri registrati 2 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 41.430 tamponi: il tasso di positività è all’1,53%. I pazienti covid ricoverati sono 279 (-7). Le persone in terapia intensiva sono 54 (-1).

Valle d’Aosta
I nuovi casi registrati sono 3. Nel bollettino non è stato registrato alcun morto nelle ultime 24 ore. Il totale dei positivi nella regione sono stati in tutto 12.028. I contagiati attuali sono 102, quattro in meno di ieri e tutti in isolamento domiciliare. I casi testati sono complessivamente 81.051, i guariti rispetto a ieri sono cresciuti di sette unità a 11.453.

Sardegna
I nuovi casi registrati sono 269 da ieri e un morto. Dal bollettino dell’isola i test fatti sono stati 8.322, tra molecolari e antigenici, nelle ultime 24 ore. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono stati 24, uno in più rispetto a ieri. I pazienti ricoverati in area medica sono 227, uno in meno rispetto a ieri. In isolamento domiciliare 6.835 casi, 201 in meno rispetto a ieri.

Friuli Venezia Giulia
I nuovi casi registrati sono 138 in Friuli Venezia Giulia oggi, 3 settembre 2021, secondo i dati covid-19 del bollettino della regione. Non si registrano morti. Nel dettaglio, su 4.086 tamponi molecolari sono stati rilevati 119 nuovi contagi (tra cui 3 migranti/richiedenti asilo) con una percentuale di positività del 2,91%. Sono inoltre 3.703 i test rapidi antigenici eseguiti dai quali sono stati rilevati 19 casi (0,51%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 13, mentre rimangono 53 gli ospedalizzati in altri reparti.

Emilia Romagna
I nuovi casi registrati sono 721, rilevati su 33.490 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Età media 38 anni. Si registrano tre decessi. Salgono anche i ricoveri: in terapia intensiva ci sono 49 pazienti (uno in più da ieri), mentre 395 sono le persone negli altri reparti Covid (+7).

Calabria
I nuovi casi registrati sono 298 (ieri 324), con il tasso di positività che scende da 8,63 a 7,75%. Lieve flessione dei contagi da Covid in Calabria dove, però, nelle ultime 24 ore si registrano sette vittime. Stabili i ricoveri in area medica (171) con un -1 in terapia intensiva (14). I casi attivi sono 5.071 (+48), gli isolati a domicilio 4.886 (+49) e i nuovi guariti 243. Ad oggi sono stati fatti 1.094.643 tamponi con 78.670 positivi.

Campania
I nuovi casi registrati sono 369 su 17.591 test esaminati. Il tasso di incidenza scende al 2,09%, contro il 2,44 di ieri. Migliora anche la situazione ospedaliera, con 25 ricoveri in intensiva (-1) e 347 in degenza (-16). Nel bollettino odierno dell’Unità di crisi sono indicate cinque vittime, di cui due registrate nelle ultime 48 ore e tre risalenti ai giorni precedenti.

Ultime notizie