giovedì, 23 Settembre 2021

Venezia 78, si apre oggi la Mostra del Cinema: i film e le star più attese al Lido

Si inaugura oggi la 78sima Mostra Internazionale d'arte Cinematografica di Venezia. Tante le pellicole e i divi attesi al Lido.

Da non perdere

Manca ormai poco all’avvio della 78sima Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia, la cui cerimonia di apertura si terrà questa sera. Tante le pellicole e i divi attesi, nonostante a causa del Covid sono molte le restrizioni in vigore, dai red carpet non accessibili al pubblico ai posti in sala diminuiti del 50%. A presiedere la giura, l’anno scorso affidata a Cate Blanchett, quest’anno ci sarà il premio Oscar Bong Joon Ho, che insieme a Saverio Costanzo, Virginie Efira, Cynthia Erivo, Sarah Gadon, Alexander Nanau e Chloé Zhao avrà il compito di assegnare il prestigioso Leone d’Oro. La madrina del Festival è invece Serena Rossi, che condurrà le serate di apertura e chiusura. I Leoni d’Oro alla carriera andranno a Roberto Benigni e Jamie Lee Curtis.

I film più attesi
Ad inaugurare il Festival sarà Madre Paralelas, nuova pellicola di Pedro Almodóvar con protagonista la musa del regista spagnolo Penélope Cruz e Milena Smit. Il 23simo lungometraggio dell’artista formatosi a Madrid racconta la storia di due donne che condividono la stanza di ospedale nella quale stanno per partorire. Janis, di mezza età, non ha rimpianti e nelle ore che precedono il parto esulta di gioia. Ana invece è un’adolescente spaventata. Nonostante le poche parole che le due donne scambieranno durante la degenza tra di loro si creerà un vincolo molto forte che complicherà le vite di entrambe.

The Lost Daughter
Tratto dal romanzo di Elena Ferrante La Figlia Oscura il film segna il debutto alla regia dell’attrice Maggie Gyllenhall, che dirige un cast stellare capitanato dalle protagoniste Olivia Colman e Dakota Johnson a cui si affiancano Jessie Buckley, Ed Harris, Peter Sarsgaard, Oliver Jackson-Cohen. The Lost Daughter racconta la storia di Leda, un’insegnante divorziata che durante una vacanza al mare farà l’incontro con Nina, una giovane madre. L’amicizia che nascerà tra le due consentirà a Leda di guardare in retrospettiva tutta la sua vita.

The Last Duel
In attesa di House of Gucci con Lady Gaga, l’instancabile Ridley Scott porta al Lido The Last Duel, film ambientato nel XIV secolo durante la Guerra dei cent’anni. La pellicola, che vede protagonisti Matt Damon, Ben Affleck, Adam Driver e Jodie Comer racconta la vera storia del “duello di Dio”, l’ultimo duello legittimato dalla legge combattuto in Francia sotto il regno di Carlo VI.

Dune
Dopo i continui rinvii causati dalla pandemia è finalmente arrivata l’ora del kolossal di Denis Villeneuve, in arrivo nei cinema il 22 ottobre. Il film tratto dal romanzo di Frank Herbert e portato sullo schermo già nel 1984 da David Lynch è ambientato sul misterioso pianeta di Arrakis, il cui dominio è conteso a causa di una spezia presente nel suolo che permette a chi la possiede di allungarsi la vita e ricevere straordinarie capacità mentali. Nel cast, Timothée Chalamet, Zendaya, Jason Momoa, Stellan Skarsgård, Rebecca Ferguson, Charlotte Rampling e Javier Bardem.

Spencer
Dopo Neruda e Jackie Pablo Larraín ci consegna un altro biopic, questa volta dedicato alla compianta Principessa Diana, interpretata da Kristen Stewart. Il film si concentra su tre dei giorni che Lady Diana spese durante le vacanze di Natale del 1991 nella tenuta di Sandrigham. Un fine settimana critico in cui la Principessa del Galles realizzò di voler terminare il suo matrimonio con il Principe Charles.

 

 

Ultime notizie