sabato, 25 Settembre 2021

Covid Italia, 4.257 nuovi casi e 53 morti: il bollettino del 30 agosto. Positivi al 3,9%

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, lunedì 30 agosto. Nessun decesso in Alto Adige, Valle d'Aosta, Veneto.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, lunedì 30 agosto, registra 4.257 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei contagi da inizio pandemia è pari a 4.534.499. I morti sono 53. Il totale delle vittime sale a 129.146.

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 9, 3 nuovi casi sono stati rilevati sulla base di 177 tamponi pcr e 6 sulla base di 646 test antigenici. Non sono stati registrati decessi, il totale delle vittime resta fermo a 1.184. Sul fronte dei ricoveri, i pazienti in ospedale sono 25, di questi 21 nei normali reparti ospedalieri, 3 in più rispetto a ieri, 4 in terapia intensiva, uno in meno.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 75 positivi, a fronte di 1.503 tamponi analizzati. Sono stati registrati 2 decessi, il totale delle vittime da inizio pandemia sale a 577. Sul fronte dei ricoveri, negli ospedali di Potenza e di Matera sono ricoverate 48 persone, una delle quali è in terapia intensiva.

Calabria
I nuovi casi registrati sono 190, il tasso di positività scende dall’8,5 al 7,68%. Sono stati registrati 3 morti. il totale da inizio pandemia sale a 1.312. Il tasso di occupazione per l’area non critica è 16%, già sopra la soglia di rischio fissata al 15%. Stabili a 16 ricoveri le terapie intensive, con il tasso di occupazione che resta così al 9%, un punto sotto la soglia di rischio. Gli attualmente positivi scendono di 105 e si attestano a 4.846, diminuzione anche per gli isolati a domicilio, che oggi scendono di 110 e arrivano a 4.672. I nuovi guariti sono 292. In Calabria, ad oggi, sono stati fatti 1.079.286 tamponi, con 77.514 positivi.

Lazio
I nuovi casi registrati sono 321, su quasi 8mila tamponie oltre 11mila antigenici, per un totale di oltre 19mila. Sono stati registrati 4 decessi. Sul fronte dei ricoveri , i pazienti in ospedale sono 478, 37 in più, 70 quelli in terapia intensiva, in calo di 2. I guariti sono 401.
Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,6%.

Lombardia
I nuovi casi registrati sono 140, a fronte di 9522 tamponi effettuati, il tasso di positività è in lieve crescita, all’1,4% contro l’1,3% di ieri. È stato registrato un decesso, il totale da inizio pandemia è pari 33.915. Aumentano i ricoverati, sia in terapia intensiva, oggi sono 48, 3 in più, sia nei reparti ordinari, dove salgono di 9 e arrivano a 341.

Marche
I nuovi casi rilevati sono 46, a fronte di 724 tamponi tra percorso diagnostico di screening e percorso guariti; nessun positivo su 67 test antigenici. L’incidenza è pari a 86,58 su 100mila abitanti. È stato registrato un decesso, il totale delle vittime da inizio pandemia sale a 3.047. Sul fronte dei ricoveri ci sono 17 pazienti in Terapia intensiva, uno in più rispetto a ieri, stabili a 3 quelli in Semintensiva e 51 nei reparti non intensivi, in diminuzione di 2.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 105, a fronte di 6632 test per l’infezione da Covid-19. Sono stati registrati tre decessi. Sono 4701 le persone attualmente positive e il totale dei ricoveri in area non critica è di 251, mentre in terapia intensiva sono 24 ricoveri. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.266.269 test, 251.927 sono i pazienti guariti e 263.334 le persone che hanno contratto il virus.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 348, a fronte di 6.686 test, di cui 5.136 tamponi molecolari e 1.550 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 5,20% in aumento rispetto al 3,69% di ieri. Sono stati registrati 3 decessi, il totale delle vittime da inizio pandemia sale a 7.008.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 28, a fronte di 948 test processati. È stato registrato un decesso, dall’inizio della pandemia il totale delle vittime è pari a 1.430. I ricoveri scendono da 58 di domenica a 57, sei dei quali in terapia intensiva, uno in meno. I guariti sono 70, gli attualmente positivi scendono da 1.771 a 1.728.

Valle d’Aosta
Nelle ultime 24 ore non sono stati rilevati nuovi positivi, a fronte di 69 persone sottoposte a tampone. Non sono stati registrati nuovi decessi, il totale delle vittime resta fermo a 473. C’è stato un guarito. Il numero degli attuali positivi scende a 119, tutti in isolamento domiciliare.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 319, con un tasso di incidenza pari al 2.97%. Non sono stati registrati decessi. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 454.220, mentre quello delle vittime resta fermo a 11.683. Sul fronte ospedaliero salgono di 13 i ricoverati, oggi sono 278, dei quali 223 in area non critica, in aumento di 9, e 55 in terapia intensiva in aumento di 4.

Ultime notizie