venerdì, 24 Settembre 2021

Paralimpiadi, oro nella staffetta 4×100 femminile. Bebe Vio non basta il fioretto a squadre è d’argento

Ragazze straordinarie alle Paralimpiadi di Tokyo2020, oro nella staffetta femminile 4X100 stile libero. La squadra del fioretto lotta colpo su colpo con la Cina che port a casa l'oro per appena 4 stoccate.

Da non perdere

Ancora una volta Italia contro Cina, ancora una volta Bebe Vio, questa volta nel fioretto a squadre ai Giochi Paralimici Tokyo2020. Dopo aver sconfitto in semifinale l’Ungheria, le atlete azzurre se sono dovuta vedere con le cinesi per la medaglia d’oro, in una giornata che ha visto l’inno di Mameli risuonare più volte.

In pedana Bebe Vio, Loredana Trigilia, Andreea Mogos. Parte bene la Cina che si porta avanti fino al 7-1 con la Haiyan Gu su Andreea Mogos, ma poi Bebe Vio rimonta fino al 9 pari con Jingjing Zhou. L’Italia dopo il cambio in pedana torna sotto, ma recupera di nuovo sull’11-11 nell’incrocio di lame tra Loredana Trigilia e Jing Rong. La Cina poi prende il largo fino al 15-11 e chiude il primo giro di incontri. L’Italia torna sopra, 19 a 16 per le azzurre, Mogos contro Zhou.

Cambio in pedana con le azzurre avanti 20 a 18. Tra la Gu e Triglia è sostanziale equilibrio, 21 pari, ma si lotta con tenacia da una parte e dall’altra. Cambio in pedana con la Cina avanti 25 a 21. Tocca a Bebe Vio che recupera come un rullo compressore fino al 28-28 e la Cina sotto di un cartellino giallo. Poi succede l’incredibile, Bebe prende una stoccata contro, un giallo e subito dopo il rosso, regalando alla Cina la stoccata del 30-28. Cambio, Zhou porta la Cina sul 34 a 31 contro Loredana Triglia. Soffriamo, ma siamo ancora in gara. Cina avanti nell’incontro tra la Rong e la Mogos che si chiude con le azzurre sotto 37 a 40.

Sotto di tre torna in pedana Bebe Vio, che si prende tutto il tempo necessario per sistemare bene protesi e connettori. Recupera, uno, due stoccate, la Gu non molla, ma non basta, 41 pari in rimonta. La cinese mette a segno due stoccate pesantissime, poi prende un giallo e va un punto dalla vittoria. Niente da fare. Il fioretto femminile è d’argento, ma che gara.

Oro nella staffetta 4×100 femminile 
L’Italia porta a casa la medaglia d’oro nella staffetta femminile 4X100 stile libero 34 punti. Le Azzurre Xenia Francesca Palazzo, Vittoria Bianco, Giulia Terzi e Alessia Scortechini, si erano classificata in realtà al secondo posto, dietro gli Stati Uniti, poi squalificate.

Ultime notizie