sabato, 18 Settembre 2021

Covid Italia, 6.860 nuovi casi e 54 morti: il bollettino del 28 agosto

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, sabato 28 agosto. Nessun decesso in Alto Adige, Valle d'Aosta.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, sabato 28 agosto, registra 6.860 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei contagi da inizio pandemia è pari a 4.524.292. I morti sono 54. Il totale delle vittime sale a 129.056

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 22, a fronte di 774 tamponi PCR, 33 quelli rilevati invece su 9.208 test antigenici. Non sono stati registrati decessi. Sono 19 i pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri, altri 5 sono ricoverati nei reparti di terapia intensiva; in isolamento nelle strutture sono 7; in quarantena attualmente sono 1.514.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 57, a fronte di 1.101 tamponi esaminati. Sono state registrate altre 47 guarigioni, il totale sale a 26.137. Sul fronte dei ricoveri negli ospedali i pazienti nei reparti covi sono 45, nessuno di loro è in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.287.

Emilia Romagna
I nuovi casi registrati sono 686, a fronte di 32.920 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. I guariti sono 399 in più, i casi attivi sono 15.747, in aumento di 284. Sono stati registrati 3 morti. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 46, in diminuzione di 5, 403 quelli negli altri reparti Covid, 17 in meno.

Friuli Venezia Giulia
I nuovi casi registrati sono 97, a fronte di 3.756 tamponi molecolari, con una percentuale di positività del 2,58%. Sono inoltre 4.745 i test rapidi antigenici eseguiti dai quali sono stati rilevati 17 casi (0,36%). È stato registrato un decesso, complessivamente ammontano a 3.799. I totalmente guariti sono 105.544. Dall’inizio della pandemia sono stati registrati 110.581 contagi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 11 mentre sono 40 gli ospedalizzati in altri reparti.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 304, a fronte di 15321 test per l’infezione da Covid-19. È stato registrato un solo decesso. Sono 4646 le persone attualmente positive e il totale dei ricoveri in area non critica è di 238, mentre in terapia intensiva sono 22 ricoveri. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.249.481 test, 251.683 sono i pazienti guariti e 263.031 le persone che hanno contratto il virus.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 601 positivi, il totale dei contagi da inizio pandemia sale a 270.006. Sono stati registrati 4 decessi, il totale da inizio pandemia sale a 7.003. I guariti sono stati 697 in un giorno (a tampone negativo) e crescono dello 0,3% raggiungendo quota 251.517. Gli attualmente positivi sono oggi 11.486, in lieve calo dello -0,9% rispetto a ieri. Tra loro i ricoverati sono 460, in aumento di 13 rispetto a ieri, di cui 47 in terapia intensiva, uno in più.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 109, a fronte di 6.975 test di cui 5.171 antigenici e 1.804 tamponi molecolari. Il tasso di positività è pari a 1,56%. È stato registrato 1 decesso, il totale sale quindi a 1.429. I guariti sono 122, gli attualmente positivi scendono così da 1.798 a 1.784. Scendono i ricoveri, oggi 52, rispetto ai 59 di venerdì, 7 dei quali in terapia intensiva, uno in meno.

Valle d’Aosta
I nuovi casi registrati sono 4, a fronte di 312 tamponi testati. Non sono stati registrati decessi, i morti dall’inizio della pandemia sono 473. Dieci i guariti. Il numero dei contagiati attuali scende a 122, 6 in meno di ieri, di cui 2 ricoverati in ospedale, nessuno in terapia intensiva.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 864, il totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia sale a 453.388. Sono stati registrati 5 decessi, il totale delle vittime sale a 11.681. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 12.809. Quanto ai dati clinici, sono in calo i posti letto occupati dai malati nelle aree mediche, 220 in diminuzione di 3, mentre crescono quelli dei pazienti in terapia intensive, 51, in aumento di 4.

Ultime notizie