sabato, 18 Settembre 2021

Sicilia passa in zona gialla: Speranza ha firmato l’ordinanza

Gli occhi erano tutti puntati sulla Cabina di Regia dopo l'atteso monitoraggio settimanale a cura dell’Istituto Superiore di Sanità. Il passaggio dopo settimane in cui i dati sono andati via via peggiorando.

Da non perdere

Dopo tante settimane di voci che la davano ormai come cosa certa, alla fine è arrivata l’ufficialità. La Sicilia passa in zona gialla, la prima regione a compiere il passaggio da quando sono stati varati i nuovi criteri di valutazione. I dati Covid della Regione vanno già oltre i tre parametri decisivi per il passaggio da zona bianca a zona gialla: occupazione dei posti in terapia intensiva e reparti ordinari, numero dei contagi.

Gli occhi erano tutti puntati sulla Cabina di Regia dopo l’atteso monitoraggio settimanale a cura dell’Istituto Superiore di Sanità. L’Isola, com’è ormai noto, è tra le ultime regioni italiane per numero di vaccini. Infatti, solo il 55,2% della popolazione è immunizzata, rispetto alla media nazionale del 62,2%.

La conferma del passaggio arriva dal ministro della Salute, Roberto Speranza: “Ho appena firmato una nuova ordinanza. È la conferma che il virus non è ancora sconfitto e che la priorità è continuare ad investire sulla campagna di vaccinazione e sui comportamenti prudenti e corretti di ciascuno di noi”.

Ultime notizie