sabato, 18 Settembre 2021

Catanzaro, aggredita da branco di cani: muore ragazza 20enne

La giovane si trovava in compagnia di un amico alla ricerca di un luogo per un pic nic in campagna e sulla loro strada hanno incontrato un gregge di pecore seguite da alcuni pastori maremmani.

Da non perdere

Una gita in campagna fatale per un ragazza di 20 anni che è stata aggredita e uccisa da un branco di cani nella zona delle serre di Catanzaro. La giovane si trovava in compagnia di un amico alla ricerca di un luogo per un pic nic in campagna e sulla loro strada hanno incontrato un gregge di pecore seguite da alcuni pastori maremmani. Inizialmente i cani sembravano innocui ma ben presto la situazione è cambiata. Mentre il ragazzo si è subito messo in salvo non c’è stato nulla da fare per la ragazza che è stata aggredita da un numero imprecisato di cani, forse dieci, che non le hanno lasciato scampo.

Il ragazzo in evidente stato di choc ha chiamato i soccorsi che però sono arrivati in ritardo, questo anche perché il luogo da raggiungere era in una zona non facilmente raggiungibile. I primi ad arrivare sono stati i vigili urbani di Satriano, che per allontanare i cani hanno dovuto sparare in aria. In seguito sono sopraggiunti anche i Carabinieri della compagnia di Soverato che al momento, in attesa dell’autopsia sul corpo della giovane, indagano sul caso e sono alla ricerca dei cani per verificare il loro stato e la identità dei loro padroni.

Ultime notizie