sabato, 25 Settembre 2021

Esplosioni a Kabul, il New York Times: “Almeno 40 morti e 120 feriti”. Talebani condannano le esplosioni

Fonti di intelligence parlano di feriti anche tra i Talebani che hanno espresso ferma condanna per le due esplosioni. Il Nyt parla di un bilancio pesantissimo.

Da non perdere

Arrivano notizie che se confermate sarebbero drammatiche. Il New York Time parla di almeno 40 morti e 120 feriti nelle due esplosioni avvenute nei pressi dell’aeroporto di Kabul, dove migliaia di afghani si erano accalcati nel tentativo di imbarcarsi su un volo di evacuazione dal Paese. Si tratta di cifre spaventose, molto più alte di quei 13 morti e 40 feriti finora tristemente accreditati.

Intanto dai Talebani è arrivata la condanna all’attentato, dietro cui ci sarebbe l’Isis-Khorasan, alemno secondo gli Stati Uniti e il Regno Unito. Fonti di intelligence parlano di feriti tra li stessi Studenti del Corano. Le immagini di quanto successo hanno subito fatto il giro tramite i social network, twitter e instagram soprattutto, le acque di un canale di scolo che costeggia l’aeroporto si vedono tinte di rosso  per la enorme quantità di sangue versato.

Ultime notizie