sabato, 18 Settembre 2021

Paralimpiadi Tokyo, per Bebe Vio niente gara di sciabola: “Spero di potervi dare spiegazioni”

Con un post su Instagram Bebe Vio ha comunicato la sua assenza in pedana oggi. Al momento non è ancora chiaro cos sia successo.

Da non perdere

“Purtroppo niente gara di sciabola. Questa volta va così. Spero di potervi dare spiegazioni dopo le gare. Grazie a tutti quelli che hanno creduto in me ed in questa missione non impossibile ma solo rimandata”. Tramite il suo profilo Instagram Bebe Vio comunica la sua assenza odierna in pedana, nell’inedito ruolo di sciabolatrice olimpica. Una grande delusione per i tanti ammiratori dell’atleta, su cui, inutile nascondersi dietro a un dito, erano riposte grandi speranze, di appassionati e non solo.

Il nuoto azzurro ha visto invece impegnati 15 dei suoi 29 atleti all’Aquatics Centre di Tokyo, nella prima sessione delle batterie mattutine. Simone Barlaam è stato il primo italiano a scendere in gara nella Paralimpiade giapponese, qualificandosi alla finale grazie al terzo tempo assoluto dei 400 stile libero S9 in 4’17”95. Stessa sorte per Federico Morlacchi, portabandiera della Cerimonia d’apertura, avanti col settimo crono con il tempo di 4”25”33.

Finale dei 100 farfalla S13 per Carlotta Gilli, guadagnata con il tempo di 1’04”16, insieme ad Alessia Berra che ha firmato il terzo riscontro cronometrico con 1’07”42 ed Efrem Morelli, il più veloce nei 100 rana SB3 con 49″35. Nei 200 stile libero proseguono con il secondo tempo Francesco Bocciardo con 2’35”44 e Monica Boggioni in 2’53”67.

Nei 100 stile libero S8 accesso alla finale con il sesto tempo per Alberto Amodeo con 1’00″08, quarto posto nei 100 dorso S2 per Angela Procida con 2’40″54. Pass guadagnanto nei 50 stile libero da Stefano Raimondi grazie al quarto posto e al tempo di 23″89 e Alessia Scortechini, quinta con 28″55.

Nei 50 stile libero S10 sono stati eliminati Riccardo Menciotti (25″59) e Arianna Talamona nei 50 stile libero S6 (38″89), Vittoria Bianco nei 400 stile libero S9 e Federico Bicelli nei 100 stile libero S8 (1’01″37). Le sessioni delle finali partiranno alle 10, le 17 italiane, in diretta sui canali RAI.

Ultime notizie