sabato, 25 Settembre 2021

Covid Italia, 7.548 nuovi casi e 59 morti: il bollettino del 25 agosto. Tasso dei positivi al 3,1%

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, mercoledì 25 agosto. Nessun decesso in Alto Adige, Marche, Umbria, Valle d'Aosta.

Da non perdere

Il nuovo bollettino epidemiologico sull’emergenza coronavirus in Italia, aggiornato con i dati relativi a oggi, mercoledì 25 agosto, registra 7.548 nuovi casi di contagio. Il numero complessivo dei contagi da inizio pandemia è pari a 4.502.396. I morti sono 59. Il totale delle vittime sale a 128.914.

Alto Adige
I nuovi casi registrati sono 47, a fronte di 808 tamponi PCR, 32 quelli rilevati su 4.354 test antigenici eseguiti. Non sono stati registrati nuovi decessi. Sono 22 i pazienti ricoverati, 3 in terapia intensiva.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 85, a fronte di 1.494 tamponi esaminati. Sul fronte di ricoveri, sono 41 le persone in ospedale, ma nessuna in terapia intensiva; 50 i guariti, mentre sono 1.279 quelle in isolamento domiciliare.

Campania
I nuovi casi registrati sono 569, a fronte di 15.987 test processati. Sale il tasso di positività, che passa dal 2,79% di ieri al 3,55% di oggi. Sono stati registrati 14 decessi, 6 nelle ultime 48 ore, 8 morti in precedenza, ma registrati ieri. In calo sia l’occupazione delle terapie intensive, 18 oggi rispetto ai 20 di ieri; nei reparti ordinari si passa dai 366 di ieri ai 346 di oggi.

Friuli Venezia Giulia
I nuovi casi registrati sono 222, su un totale di 8.032 test e tamponi, pari al 2,76%. Nel dettaglio, su 4.922 tamponi molecolari sono stati rilevati 206 nuovi contagi con una percentuale di positività del 4,19%. Sono inoltre 3.110 i test rapidi antigenici eseguiti dai quali sono stati rilevati 16 casi (0,51%). È stato registrato 1 decesso, una donna non vaccinata e con patologie pregresse. Sul fronte ricoveri, rimangono 11 le persone in terapia intensiva, mentre scendono di 3 a 28 negli altri reparti. Dall’inizio della pandemia in Fvg sono stati registrati complessivamente 110.231 contagi.

Lazio
I  nuovi casi registrati 442, in aumento di 17, ma in calo di 261 rispetto alla scorsa settimana. Sono stati registrati 4 decessi, il totale da inizio pandemia sale a 8494 I ricoverati sono 516. in calo di 8, nelle terapie intensive sono 66, in calo di 2, i guariti sono 702.

Marche
I nuovi casi registrati sono 256, a fronte di 3.293 tamponi eseguiti,  a cui si aggiungono 565 test rapidi antigenici (25 casi rilevati). L’incidenza su 100mila abitanti di 74,26 mentre ieri era 70,66). Non sono stati registrati decessi, il totale di vittime nelle Marche rimane 3.045. Salgono i ricoveri, 12 in più ora sono 78 persone. Stabili a 11 quelli in terapia intensiva.

Puglia
I nuovi casi registrati sono 327, a fronte di 14.924 test per l’infezione da Covid-19. Sono stati registrati 2 decessi. Sono 4.550 le persone attualmente positive e il totale dei ricoveri in area non critica è di 217, mentre in terapia intensiva sono 25 ricoveri. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.207.447 test, 250.894 sono i pazienti guariti e 262.141 le persone che hanno contratto il virus.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 654, il totale sale a 267.976. Sono stati registrati sette morti, il totale da inizio pandemia sale a 6.993. I guariti sono stati 926 in un giorno. Gli attualmente positivi sono oggi 11.832. I ricoverati sono 419, 7 in meno rispetto a ieri, 40 in terapia intensiva.

Umbria
I nuovi casi registrati sono 129 nuovi, a fronte di 2.095 tamponi e 3.790 test antigenici analizzati, con un tasso di positività del 2,1%. Non sono stati registrati decessi. Restano stabili nell’ultimo giorno i ricoverati per Covid negli ospedali dell’Umbria, 62, otto dei quali nelle terapie intensive. Tornano invece a scendere gli attualmente positivi, ora 1.834, 85 in meno di martedì.

Valle d’Aosta
I nuovi casi registrati sono 11, a fronte di 269 casi testati. Non sono stati registrati decessi, i morti dall’inizio della pandemia sono 473. Sette i guariti, il numero dei contagiati attuali è 138 di cui tre ricoverati, nessuno in terapia intensiva.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 847, a fronte 41.870 test effettuati, di cui 17.540 molecolari e 24.300 antigenici. Il totale da inizio pandemia sale a 451.111. Sono stati registrati 5 decessi, il totale sale a 11.673. Negli ospedali sono 212 i ricoveri in area non critica, in calo di 6, 50 in terapia intensiva, in diminuzione di 15. Cresce il numero degli attualmente positivi, oggi sono 12.537, in aumento di 99. L’incidenza dei casi sui tamponi effettuati ieri è del 2,02%.

Ultime notizie