sabato, 25 Settembre 2021

Afghanistan, continua l’evacuazione. La Cina incontra una delegazione di Talebani

Mentre ci si affretta a lasciare il paese, l’ambasciatore cinese in Afghanistan Wang Yu ha incontrato una delegazione talebana, l'incontro si è tenuto martedì a Kabul.

Da non perdere

Mentre ci si affretta a lasciare il paese, l’ambasciatore cinese in Afghanistan Wang Yu ha incontrato una delegazione talebana, l’incontro si è tenuto martedì a Kabul.

“La Cina ha mantenuto una comunicazione e una consultazione fluida ed efficace con i talebani e Kabul è naturalmente una importante piattaforma e canale per le due parti al fine di discutere questioni importanti”, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Wang Wenbin, nel briefing quotidiano. Tra i temi trattati durante l’incontro, oltre alla situazione attuale in Afghanistan, si è parlato della sicurezza dell’ambasciata e dei diplomatici cinesi, delle relazioni bilaterali e aiuti umanitari.

Continua però l’evacuazione dall’Afghanistan, al momento sono oltre 82 mila le persone evacuate dal territorio in mano ai talebani, americani, inglesi e così via. Rispetto all’ultimatum sulle tempistiche dell’evacuazione sembra quasi impossibile che l’America possa rispettare i termini e la data del 31 agosto, solo il numero degli ex collaboratori della Nato sono circa 300mila e sarà molto difficile portarli via in così poco tempo.
Nelle ultime 24 ore gli americani hanno portato fuori quasi 20 mila sfollati. La Gb, seconda per numero di soccorsi, da inizio operazioni 10mila.

Ultime notizie