venerdì, 24 Settembre 2021

Torino, esplosione in una palazzina: estratte due persone dalle macerie. Si cerca un terzo

Un'esplosione ha causato il crollo di una villetta a due piani nella periferia di Torino. Due le persone sotto le macerie appena estratte vive.

Da non perdere

Poco prima delle 9 un’esplosione ha causato il crollo di una villetta a due piani in strada del Bramafame, nella periferia di Torino.

Sarebbero due le persone sotto le macerie, appena estratte vive. Una di loro, ustionata in maniera grave è stata portata al Cto di Torino dalla Croce Verde di Villastellone, come confermano i Vigili del Fuoco. Si attende intanto l’individuazione di una possibile terza persona.

L’allarme è stato dato questa mattina da un uomo che lavorava in un’azienda nei paraggi che ha commentato la tragica scena : “Una volta sentita l’esplosione sono uscito e ho visto una colonna di fumo poi la casa sventrata al primo piano e le macerie a terra”.

Sembra che il forte boato si sia sentito fino a Madonna di Campagna, dove in molti confermano di aver sentito un fragore simile a un terremoto, probabilmente causato da una fuga di gas che ha fatto completamente afflosciare la struttura a due piani.

Intanto sono in corso le indagini per chiarire le cause del crollo.

Ultime notizie