sabato, 25 Settembre 2021

Manuella, ethno beat: il 27 agosto esce “Giostra”

Nuovo Ep per l’ipnotica e talentuosa cantautrice Contemporary Pop portavoce dell'Ethno Beat made in Sardinia

Da non perdere

In Radio da venerdì 27 agosto “Giostra”, il nuovo singolo di MANUELLA, ipnotica e talentuosa cantautrice contemporary pop di origine sarda, estratto dal suo EP di esordio “GIOSTRA”.

L’eclettica artista, portavoce dell’ethno beat made in Sardinia, regala un brano che è il perfetto biglietto da visita di un progetto discografico  intriso di identità, mistero e passione, intimamente immerso in una sintesi di suoni e melodie eterogenee, che spaziano dalla black music al pop, dal soul alla musica elettronica.

Con la sua voce ipnotica MANUELLA accompagna l’ascoltatore in un viaggio nei meandri della sua memoria, rievocando i ricordi legati a un’infanzia vissuta in un piccolo paese della Sardegna, che riemerge in ogni nota e in ogni parola. La cantautrice si fa carico di un bagaglio emotivo che vuole condividere con il pubblico, rimarcando con orgoglio quanto dai fallimenti e dalle delusioni con cui la vita ci costringe a fare i conti si possa crescere e scoprire sé stessi.

“Siamo noi a scegliere la durata dei “primi giorni”, a decidere quando rialzarci dopo una caduta, ricominciare a correre e ridere delle ferite che diventano cicatrici di vita vissuta, segni indelebili sulla pelle che ci ricordano quanta strada abbiamo fatto”.

Manuela Manca in arte MANUELLA, classe ‘90, nasce a Budoni, piccolo centro della Gallura in Sardegna. Sin dai primissimi anni nutre un legame vitale con la musica e il canto. Suo nonno paterno, cantante di poesie galluresi, le ha trasmesso questa infinita passione e grazie a suo fratello batterista, è cresciuta con la musica addosso spaziando tra pop, soul, jazz, rock, elettronica, bossanova e non solo. Si trasferisce giovanissima a Roma e a soli 18 anni apre il concerto di Patty Pravo e Mario Biondi in Umbria per “Musica per i Borghi”. Gli anni romani la vedono lavorare duramente alla sua crescita artistica ed esibirsi in varie Jam Session in storici locali romani. Nel 2011, dopo un breve periodo a Londra, decide di trasferirsi a Milano per la specializzazione e per intraprendere un nuovo progetto musicale.  Nel 2016 è corista ufficiale di Rocco Hunt durante tutto il “Wake up tour”.
La tournée ha un impatto determinante sull’artista che in quel momento concilia lavoro, musica, scrittura e ricerca musicale di suoni e produzioni per il suo primo singolo. Il 31 luglio 2019 esce infatti il singolo d’esordio “Ho smesso”, seguito l’anno successivo dal singolo “Volo”, nato durante il lockdown, che dà alla cantautrice la spinta decisiva per lo sviluppo e la creazione di quello che oggi è l’ep “GIOSTRA”.

Ultime notizie