lunedì, 27 Settembre 2021

Afghanistan, i Talebani avvertono: “Se Usa restano reagiremo. Nessuno governo finché non vanno via”

Le attiviste di Pangea onlus hanno raccontato su Instagram di essere state picchiate, in rete altri gruppi di giovani hanno detto di essere stati frustati perché indossavano i jeans.

Da non perdere

Finche gli Stati Uniti non avranno abbandonato definitivamente l’Afghanistan, non sarà formato alcun governo. I Talebani sono stati perentori, prima il ritiro dei soldati. “Se Usa o Gran Bretagna cercheranno di guadagnare tempo per continuare le evacuazioni dall’Afghanistan, ci saranno conseguenze”. Lo ha detto a Skynews uno dei portavoce dei talebani, Suhail Shaheen, membro del team di negoziazione.

Biden ha annunciato che il 31 agosto avrebbe ritirato tutte le truppe e quindi se estendono il limite vuol dire che stanno estendendo l’occupazione, e non ce n’è bisogno”. Se “l’intenzione è continuare a occupare l’Afghanistan, si romperà la fiducia e ci sarà una reazione”.

Nel frattempo circolano sempre più insistenti notizie circa comportamenti violenti da parte degli studenti del Corano. Sui social circolano post di giovani che raccontano di essere stati frustrati e picchiati perché indossavano jeans, mentre alcune attiviste della onlus milanese Pangea hanno raccontato su Instagram di essere state picchiate: “I bambini hanno assistito a scene di violenza e sono molto spaventati” si legge nel post.

Ultime notizie