mercoledì, 22 Settembre 2021

Uccide la moglie e la figlia 15enne, poi chiama il 118 e si spara: tragedia familiare nel Milanese

L'uomo ha chiamato il 118 dopo aver sparato alla moglie e alla figlia, poi si è tolto la vita.

Da non perdere

Ha ucciso la moglie di 41 anni, la figlia di 15, e poi si è tolto la vita, non prima di telefonare al 118. È successo a Carpiano, Comune nel territorio della Città Metropolitana di Milano, intorno alle 14 di oggi. dalla Centrale operativa sono stati subito allertati i Carabinieri di San Giuliano Milanese.

Arrivati sul posto, i militari hanno trovato i tre corpi, quello del 70enne S.S., quello della 41enne P.C., e della 15enne S.S.C.. Accanto a loro un revolver. Per i tre non c’era più nulla da fare. Sul luogo della tragedia sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Investigativo e il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Lodi.

Ultime notizie