martedì, 21 Settembre 2021

Scritte no-vax vandalizzano “drive through” a Empoli e Castelfiorentino

I gazebo colpiti sono quelli di via San Mamante nei pressi del centro commerciale, postazioni utilizzate per effettuare i tamponi molecolari e antigenici in modalità “drive through”.

Da non perdere

Dopo Castelfiorentino, anche ad Empoli sono state rinvenute, questo pomeriggio, scritte in vernice rossa che sono state collegate ad appartenenti al gruppo No Vax denominato “V_V”. I gazebo colpiti sono quelli di via San Mamante nei pressi del centro commerciale, postazioni utilizzate per effettuare i tamponi molecolari e antigenici in modalità “drive through”. L’accaduto non ha fermato le attività di controllo anti-covid.

Sono in corso indagini per rintracciare gli autori di queste scritte e di quelle che la scorsa notte hanno imbrattato il gazebo di Catelfiorentino adibito a postazione “drive through” di via Cerbioni. La denuncia è stata presentata in tarda mattinata presso il locale Comando Stazione Carabinieri dal responsabile della sede operativa di Castelfiorentino che, all’apertura, si è reso conto dell’imbrattamento. Le scritte sono state subito rimosse e i luoghi resi immediatamente disponibili per l’utenza che intende vaccinarsi.

 

Ultime notizie