lunedì, 27 Settembre 2021

Cinema, addio a Nino D’Agata, attore e doppiatore

Il cinema e la televisione danno l'addio all'attore Nino D'Agata, il generale Tosi della fortunata serie R.I.S. - Delitti imperfetti, scomparso prematuramente all'età di 66 anni.

Da non perdere

Il cinema e la televisione danno l’addio all’attore Nino D’Agata, il generale Tosi della fortunata serie R.I.S. – Delitti imperfetti, l’agente Agostino Catalano nel tv movie Paolo Borsellino, scomparso prematuramente all’età di 66 anni.

D’Agata è nato a Catania l’8 ottobre 1955 ed ha esordito sul grande schermo nel 1993, nel ruolo di Totuccio Contorno in Giovanni Falcone di Giuseppe Ferrara. Una lunga carriera cinematografica e televisiva incorniciata anche da partecipazioni a Don Matteo, Distretto di polizia e Il giovane Montalbano. Ha lavorato, tra gli altri, con registi di fama: Paolo Sorrentino ne Le conseguenze dell’amore, da Gabriele Muccino ne L’ultimo bacio, da Emanuele Crialese in Nuovomondo e da Michele Soavi nelle fiction Ultima pallottola, Francesco e Il testimone. Come doppiatore è stato la voce di Timothy Lovejoy de I Simpson e Paul Bettany di Iron man.

Ultime notizie